TUSPOSA | Sposi in mostra

Tu Sposa | Sposi in mostra

Dopo il blocco dovuto alla pandemia, TUSPOSA è tornato con una special edition. Dopo un’estenuante attesa è tornato, seppur in una veste diversa, l’appuntamento che tutte le coppie di futuri sposi aspettavano e che è stato visitato da un altissimo numero di persone, sebbene le restrizioni ancora vigenti. Romanticismo, emozioni, amore: questi gli ingredienti che dal 15 al 17 ottobre TUSPOSA ha presentato con “SPOSI IN MOSTRA”, una kermesse che si è proposta con una selezione esclusiva delle migliori aziende del settore per ridare insieme a loro qualità e servizi a tutte le coppie che, finalmente, hanno potuto iniziare a rendere realtà ciò che sognavano – e in alcuni casi rimandavano – da tempo, dando il via all’organizzazione del loro matrimonio secondo i loro gusti, le loro idee e le loro aspettative.

Trattatosi di un evento di proporzioni più ridotte ma comunque organizzato con la cura dei dettagli e l’attenzione di sempre, SPOSI IN MOSTRA si è svolto nella splendida e suggestiva cornice del centro storico di Cosenza presso l’ex MAM (Museo della Arti e dei Mestieri). Proporzioni più ridotte per una migliore gestione degli spazi al fine di poter garantire una corretta applicazione dei programmi di sicurezza durante il periodo delle attività espositive. Per tale occasione, infatti, si è fatto riferimento al “protocollo sulla gestione in sicurezza degli eventi fieristici”, redatto e divulgato dall’AEFI (Associazione Esposizione e Fiere Italiane).

Per questa speciale edizione di TUSPOSA “SPOSI IN MOSTRA” l’evento si è avvalso della collaborazione di LaC Tv, Media Partner ufficiale, che, insieme al canale tematico Wedding.tv, ha visto la presentazione delle aziende espositrici e delle novità da loro offerte per le coppie di futuri sposi sotto la guida di Marco Renzi.

Inoltre, si è rinnovata la collaborazione con MOEMA Academy, con la quale nella giornata di sabato 16 ottobre è stata data vita a uno speciale shooting fotografico per le vie più importanti del centro storico denominato “Fashion and make-up exhibition”, con gli atelier presenti allo SPOSI IN MOSTRA e che ha visto la partecipazione degli allievi dell’accademia.

“TUSPOSA “SPOSI IN MOSTRA” ha rappresentato per noi un punto di ripartenza – ha dichiarato Francesca Trotta della Cosenza Fiere, che ha organizzato l’evento – così come per tutte le aziende che vi hanno preso parte e che hanno fortemente voluto rimettersi in gioco dopo questo lungo periodo di crisi.

Essere di nuovo insieme con tanta voglia di fare ha fatto sì che l’atmosfera respirata durante i tre giorni dell’evento abbia fatto dimenticare quel periodo buio che, in questa occasione, si è trasformato in voglia di presentarsi e offrire il meglio alle centinaia di coppie che ci hanno fatto visita, le quali anch’esse hanno percepito e usufruito di questa speciale atmosfera che fatto in modo che questa special edition, inizialmente nata con titubanza e qualche difficoltà, si sia rivelata una tra le più belle edizioni della nostra storia”.

L’appuntamento ora è per il prossimo anno, non più con una mostra ma con una expo vera e propria. E, soprattutto, senza più restrizioni!

Torna in alto